Da oggi non è più necessario recarsi presso gli Uffici del Registro degli atti Giudiziari per effettuare la registrazione e pagare la relativa tassa. Per snellire questa procedura, puoi utilizzare direttamente il sito Internet per registrare decreti ingiuntivi, relativamente a cui è possibile vedere questa guida sul decreto ingiuntivo su questo blog, esecuzioni immobiliari e altro. Segui la guida e ti spiegherò anche come compilare il modello di versamento della tassa.

Per iniziare, collegati al sito dell’Agenzia delle Entrate, clicca su “servizi” in alto nella parte centrale e successivamente su “atti giudiziali”. A questo punto trovi una prima voce “informazioni generali” che ti spiega a cosa si riferisce il servizio, clicca sulla voce “tassazione del provvedimento”, inserisci l’Ufficio Finanziario che ti interessa e vai su “avanti”.

Come compilare il modello F23 per il pagamento dell’imposta di registro dei contratti di locazione
A questo punto, ti vengono richiesti gli estremi del provvedimento, inserisci l’ente emittente, l’anno, la natura, il numero di riferimento e i sottonumero ed infine premi su “avanti”. Il sito verifica brevemente i dati inseriti effettua il calcolo che determina la tassa di registrazione che dovrai versare.

Adesso che hai effettuato la registrazione, non ti resta che recarti a pagare la tassa. Questo versamente viene effettuato attraverso il modello F23. Compila la parte riguardante i dati anagrafici e i dati in tuo possesso, poi per le seguenti voci devi inserire i dati forniti dal sito Internet quando hai fatto la registrazione. Nel Codice Ufficio, devi riportare il codice usato per la ricerca della tassazione. Nella causale inserisci RG, che è valida per ogni atto.

Negli estremi dell’Atto, devi inserire: l’anno, il codice dell’ente emittente, la sigla del provvedimento e il numero dell’Atto, uno dietro all’altro, senza separarli da virgole o altri caratteri. Nel codice tributo devi inserire il valore fornito dal sito internet, così come l’importo del Tributo. Nel totale riporta il valore dell’importo del Tributo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *