Occupandomi di marketing, mi è successo varie volte di assistere alla nascita di un’idea per un nuovo prodotto o proposta commerciale.

In genere succede così una persona ha un debole per un certo argomento. E comincia a pensare come costruirci sopra un prodotto o un servizio. Senza mettersi nei panni del potenziale cliente.

E così lidea di prodotto o servizio che ne deriva è qualcosa pensato in base a ciò che l’ideatore avrebbe il piacere di vendere. E non in base a ciò che il pubblico vorrebbe.

Una volta lanciate nel mercato reale, le probabilità di successo di idee simili sono molto ridotte.

Ma ecco un secondo modo di sbagliare l’approccio al mercato e questo errore può capitare anche a marketer con esperienza e varie battaglie alle spalle

Al marketer viene un’idea per un prodotto che potrebbe risolvere i problemi di alcune persone. Che ne so, un particolare software per monitorare la propria forma fisica

Poichè il prodotto potrebbe essere utile, il marketer pensa che possa vendere bene. Lancia il prodotto sul mercato ed il risultato è un fallimento.

Perchè?

Perchè la gente acquista quello che desidera (da un punto di vista emozionale), non ciò di cui ha bisogno (da un punto di vista razionale).

Le persone decidono con l’istinto, e giustificano con la ragione. Spesso acquistiamo e consumiamo prodotti che fanno male, magari ad un prezzo elevato.

E allora come fare?

Se desideri vendere on line e parti da zero, ecco un possibile processo da seguire

individua un mercato affamato. Cioè un gruppo di persone che dimostra una forte propensione all’acquisto verso un certo tipo di prodotti o servizi
verifica di poter aver accesso a questo mercato (ad esempio attraverso una campagna Adwords)
verifica che sia un mercato con il quale hai piacere di lavorare, e che si addica ai tuoi punti di forza
individua un prodotto o servizio che questo mercato affamato vuole, e che tu sei in grado di fornire
fornisci al mercato quello che desidera.

Nolto interessante.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *