Il Forex è costituito dall’andamento dei valori delle valute o degli indici delle principali borse mondiali. L’insieme delle variazioni di questi valori è noto come trend. Andando ad analizzare i trend del Forex possiamo vedere diversi tipologie e prevedere diverse strategie, come ad esempio i triangoli, i rettangoli, il double top, il double bottom e l’head and shouder.

Entrando nel merito dei trend, sostanzialmente sono riconoscibili tre tipi di trend
trend al rialzo
trend al ribasso
trend laterali.

In questo approfondimento vedremo cosa fare quando siamo di fronte ad un trend al rialzo. Prima di continuare, diciamo che i trend al rialzo sono quelli nei quali i grafici tendono verso l’alto. Dopo che abbiamo riconosciuto di trovarci di fronte ad un trend al rialzo, cosa possiamo fare? Come possiamo investire nel trend stesso per guadagnare denaro dalle valute? La prima cosa da sapere, che può servire a tranquillizzarci un po’, è il fatto che non è assolutamente difficile investire in un trend al rialzo.

Questa tipologia di trend è molto utile per usare l’analisi tecnica, dato che ci aiuta a sapere quando aprire delle posizioni al rialzo. La prima cosa da fare è assicurarci che il trend che abbiamo di fronte sia effettivamente un trend al rialzo, seguendo i vari step dello stesso. Attendiamo di vedere anche gli sviluppi del trend stesso, specialmente per valutare meglio in merito alla lunghezza dello stesso. Per iniziare ad investire non dobbiamo mai attendere la fine di un trend al rialzo, altrimenti dopo ci troveremo di fronte ad un trend ribassista. Piuttosto, apriamo delle posizioni e piazziamo degli stop loss e degli entry limit per proteggere la nostra operazione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *